24-29 maggio 2023

TRANSALP
Rando 2023.

Sport Verona ASD organizza per il 2023 la prima edizione ufficiale ARI Audax di TransAlp Rando, una ultra randonnée di 1.200 km che attraversa le Dolomiti passando da tre paesi dell’arco alpino: Italia, Austria e Slovenia. La manifestazione prevede lo svolgimento in contemporanea di una randonnée di 600 km.

Entrambe le prove sono valide come qualifiche per l’iscrizione alla Paris Brest Paris.

In queste pagine trovate foto, video e informazioni relative alla edizione di lancio del giugno 2022. Grazie a chi ha voluto testare i percorsi e l’evento!

Eccoci pronti per l’edizione 2023, ti aspettiamo!

“TRANSALP Rando è un inno alla libertà, una immersione nella straordinaria bellezza delle Alpi”

Giorgio Murari – Musseu anima randagia

0
KM
su strada
0
Metri di
dislivello

Transalp Rando

Scopri la 1200 Km.

Da Verona si pedala verso il Lago di Garda, si prosegue verso Trento e Bolzano lungo il Fiume Adige, si sale poi verso est lungo il Fiume Isarco e poi si imbocca la Val Pusteria. A Villabassa si tagliano i primi 300 km. Si prosegue verso l’Austria dapprima lungo la Valle del Fiume Drava e poi lungo la Valle del Fiume Gail.

Arrivati a Tarvisio si vira in direzione est, verso la Slovenia, percorrendo la Valle del Fiume Sava. Dopo aver costeggiato il bellissimo Lago di Bled, si arriva a Ljubljana, la capitale slovena; qui è previsto il giro di boa dei 600 km.

Sulla via del ritorno si pedala verso ovest, si passa da Tarvisio e dal Friuli Venezia Giulia, si valica il Passo Monte Croce Carnico per tornare in Austria. L’itinerario ci porta di nuovo lungo l’incantata Valle del Fiume Gail e poi in Val Pusteria. Di nuovo a Villabassa per il passaggio dei 900 km poi da Dobbiaco si sale a Cimabanche, contornati dalle cime delle Dolomiti più belle e famose. Si attraversa Cortina d’Ampezzo, e si scende lungo la Valle del Piave. Si costeggiano le Prealpi venete, passando da Belluno, Feltre e Bassano del Grappa prima dell’ultimo tratto in pianura.

Dopo aver costeggiato le Prealpi vicentine e veronesi eccoci per il gran finale a Verona: la grande impresa è finita! 

TransAlp Rando over 1200 è uno dei brevetti IGT – “L’Italia del Gran Tour” di ARI Audax Italia.

Iscriviti alla 1200
Leggi tutto

Transalp 600 | 27 e 28 maggio 2023

Ecco la 600 Km.

Il percorso della 600 km percorre il tratto italiano dell’ultra randonnée.

Da Verona si pedala verso il Lago di Garda, si prosegue verso Trento e Bolzano, si sale verso est lungo l’Isarco e poi si imbocca la Val Pusteria. A Villabassa si tagliano i primi 300 km.

Si punta poi verso sud. Si sale dapprima a Cimabanche, contornati dalle cime delle Dolomiti più belle e famose. Si attraversa Cortina d’Ampezzo, e si scende lungo la Valle del Piave, poi lungo le Prealpi venete. Dopo l’ultimo tratto in pianura eccoci arrivare al traguardo dei 600 km: Verona ci accoglie.

Iscriviti alla 600 Km.
Leggi tutto

0%

Fatica, paesaggi, emozioni
100% Dolomiti

Qualche risposta alle vostre domande

Domande frequenti

Su questa pagina di presentazione della TRANSALP ci sono alcune informazioni. Per essere informati in tempo reale delle novità iscrivetevi alla nostra newsletter. Grazie

Le randonnée sono eventi sportivi ciclistici non competitivi; richiedono allenamento e sono prove di resistenza. La sfida però è con sé stessi, gli altri ciclisti sono compagni di avventura. I randonneur sono anime randagie ma l’amicizia e l’aiuto a chi è in difficoltà sono valori condivisi da tutti. Non sarai mai solo e, in caso di necessità, qualcuno ti darà una mano. Molto spesso due o più amici partecipano assieme per sostenersi durante l’impresa che è sempre una bella prova di resistenza.

Le randonnée sono eventi sportivi ciclistici non competitivi; richiedono allenamento e sono prove di resistenza. La sfida però è con sé stessi, gli altri ciclisti sono compagni di avventura. I randonneur sono anime randagie ma l’amicizia e l’aiuto a chi è in difficoltà sono valori condivisi da tutti. Non sarai mai solo e, in caso di necessità, qualcuno ti darà una mano. Molto spesso due o più amici partecipano assieme per sostenersi durante l’impresa che è sempre una bella prova di resistenza.

Le randonnée si svolgono a traffico aperto. È previsto che il ciclista viaggi in autonomia, sono comunque presenti ristori in luoghi predefiniti.

Per quanto riguarda la durata sono previsti dei tempi minimi e dei tempi massimi. Il percorso di 1200 km dovrà essere concluso in 90 o 110 ore, quello da 600 km in 40 ore.

Ci sono molte donne che partecipano e amano questo tipo di prove. Per dare valore alla loro presenza, che passa spesso in secondo piano, abbiamo previsto di realizzare la maglia dell’evento in versione donna oltre che nella classica forma unisex, con fianchi stretti, più adatta agli uomini.

L’itinerario è in gran parte su asfalto ma sono presenti anche vari tratti su strade bianche con fondo regolare, ben pedalabile. Si consiglia bici gravel o da corsa con copertoni adeguati. Facciamo in modo che si possa pedalare sicuri, per questo scegliamo le piste ciclabili o strade poco trafficate. La nostra priorità è far pedalare in sicurezza per permettere di godere appieno dei paesaggi e della faticosa avventura.

Circa ogni 75/100 km è previsto un Controllo che è anche ristoro e può fornire cibo e acqua. Useremo stoviglie compostabili. Dai 300 km in poi sono previsti alcuni dormitori.

Ovviamente ognuno potrà organizzarsi come meglio crede ma consigliamo di inserire dei ricambi nelle sacche che saranno fornite. Sono previsti due servizi di trasporto bagagli nei dormitori di Villabassa e Tarvisio/Fusine in Valromana.

I bagagli saranno riportati a Verona in tempo utile per i primi arrivati.

Apprezziamo i randonneur solitari e pertanto non è richiesta l’iscrizione a una associazione sportiva. Per partecipare servirà il certificato medico per prova da sforzo. Sarà inoltre necessario essere in possesso di adeguata polizza RC personale.

transalp-logo-solo

Salva la data: 24-29 maggio 2023.

Non puoi mancare a questa prima edizione ufficiale ARI Audax della TRANSALP Rando, un percorso da favola tra Italia, Austria e Slovenia.

E, se non sei ancora pronto per una impegnativa 1200 km, puoi partecipare comunque alla 600 km che percorre il cuore delle Dolomiti.

Entrambe le randonnée sono valide come brevetti di qualifica per la Paris Brest Paris e per il Campionato italiano Strada ARI.

La 1200 km fa parte del Gran Brevetto IGT – Italia del Gran Tour.

La 600 km fa parte del circuito Girorando del nord est.

Main sponsor 2023