Tappa 04

Chiusa / Klausen – Villabassa / Niederdorf

Km. 75

910

300

Controllo: 04
VILLABASSA / NIEDERDORF

Campo sportivo Clubhaus
Zona artigianale – Handwerkerzone
39039 Villabassa / Niederdorf (BZ)

Orari di apertura
dalle ore 8:00 alle ore 23:30 di giovedì 2 giugno 2022
Il percorso in breve

In breve a Bressanone – Brixen (km 13). Si sale in direzione Elvas e Rasa – Raas (km 19). Si riprende la ciclabile proveniente dal Brennero – Brenner, nei pressi di Sciaves – Schabs (km 21) che seguiremo senza tema di sbagliare. In successione, superiamo Rio Pusteria –Mühlbach (km 25), Casteldarne – Ehremburg (km 41), Brunico – Brunek (km 51), le tre frazioni di Valdaora – Olang (km 63), Monguelfo – Welsberg (km 69), per arrivare al controllo di Villabassa – Niederdorf (km 75), in realtà, leggermente prima del paese.

 

Il percorso potrà subire modifiche. Le tracce definitive saranno inviate a 15 giorni dall'evento. I dati altimetrici sono ricavati automaticamente dal software Outdooractive.

Ambiente e paesaggio

Con tutta tranquillità si entra a Bressanone – Brixen, capoluogo storico, artistico, culturale, economico, sociale ed amministrativo del comprensorio della Valle Isarco. Purtroppo, potremo dare solo una occhiata di sfuggita al bellissimo centro storico, perché, giunti all’antico metallico Ponte delle Aquile – Adlerbrücke, attraversiamo  il Fiume Isarco e iniziamo subito a innalzarci sulla collina, a destra della valle, lungo una bella strada secondaria. Abbiamo abbandonato la Valle dell’Isarco – Eisacktal per entrare nella Valle Pusteria – Pustertal che percorreremo lungo la bella pista ciclabile fino al suo termine. Il paesaggio è ora decisamente più alpino, sorpassiamo Rio Pusteria – Mühlbach, e poco dopo i ruderi della storica Chiusa di Rio Pusteria – Mühlbacher Klause, costruzione fortificata risalente originariamente al XII secolo. Immediatamente dopo, la ciclabile si sposta a fianco del Rienza – Rienz, corso d’acqua che ha origine ai piedi delle mitiche tre Cime di Lavaredo – Drei Zinnen, e che ci farà compagnia fino a Dobbiaco – Toblach.

Per ora, con qualche mangia-bevi, sorpassiamo diversi paesi, per entrare nell’importante centro storico di Brunico – Brunek.

Poi un primo breve tratto di bella strada bianca, e un secondo lungo le sponde del Lago di Valdaora – Olanger See, e in breve (quasi) a Villabassa – Niederdorf.

Play Video

SPORT VERONA A.S.D.

Vicoletto cieco San Carlo, 2
37129 Verona
P.IVA 04221190236

Per informazioni

Per informazioni sulla Randonnée
[email protected]
Tel: +39 045 222 6529

© 2020 Transalp Rando by Sport Verona A.S.D.

Privacy | Cookie

Newsletter

Iscriviti, ti terremo aggiornato sulle novità e sulle informazioni relative all'evento.

Iscrizione